Si è tenuta nella mattinata odierna un incontro al Dipartimento inerente le spettanze del Fondo per l’efficienza dei servizi  istituzionali per l’anno 2012 non ancora pagate e sulla ripartizione delle reperibilità e dei cambi turno.

Circa la prima questione l’Ufficio competente ha comunicato che il  provvedimento che consente di pagare le predette pendenze (si tratta delle contabilità giunte oltre il termine ultimo prefissato a causa di errori o ritardi) è stato firmato. Il giorno 9 sono stati fatti gli accreditamenti e, pertanto, gli emolumenti saranno erogati a stretto giro, con la tempistica delle Tesorerie Provinciali.

A seguire il Direttore dell’Ufficio Relazioni Sindacali Dr. De Rosa ha consegnato le rilevazioni della fruizione di cambi turno e reperibilità su tutti gli Uffici/Reparti del territorio aggiornati al 3° trimestre dell’anno in corso.

L’obiettivo dell’analisi è quello di controllare il corretto utilizzo dei due istituti, osservare i fenomeni che si discostano dalle medie e valutare le iniziative più opportune al fine di stabilire le assegnazioni annue corrette ed al contempo contrastare eventuali indebiti sforamenti.

L’occasione è stata utile per un primo giro di considerazioni da completare in altri incontri programmati per le prossime settimane.

In allegato pubblichiamo il testo dell’accordo, il pagamento avverrà entro dicembre, al massimo ad inizio gennaio per le sedi nelle quale non c’è la Tesoreria Provinciale.

accordo 11 12 2013
Titolo: accordo 11 12 2013
Descrizione:
Dimensione: 44 KB