In merito alla proroga dei limiti mensili del compenso per lavoro straordinario al personale Polizia di Stato, il Servizio TEP ha inviato la seguente circolare:

“A decorrere dal 1° gennaio 2016 e fino a nuova comunicazione, sono prorogati i limiti mensili di lavoro straordinario attualmente in vigore a favore del personale della Polizia di Stato del ruolo ordinario e dei ruoli tecnico-scientifico, professionale ed equiparati. Il pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario potrà avvenire solo dopo il perfezionamento del prescritto decreto interministeriale autorizzativo della spesa sul pertinente capitolo del bilancio dello Stato per l’anno 2016.

Si segnala l’assoluta necessità che le prestazioni di lavoro straordinario rese mensilmente dal personale di ogni grado e qualifica siano contenute entro i monte ore ed i limiti individuali assegnati. Per quanto riguarda la gestione mensile ed annuale delle prestazioni, si richiamano le disposizioni gestionali impartite con circolari n. 333-G/II/2501/MO/PS/aa.gg. del 3 febbraio 2015 e n. 333-G/II/2501/MO/PS/AAGG del 14 aprile 2015.