In una nota del Viminale, pubblicata attraverso l’agenzia Adnkronos, si conferma il lavoro che il Siulp sta portando avanti e che avevamo anticipato sul flash di questa settimana.

“C’è copertura finanziaria, e quindi nessuno stop da parte del governo: oltre alla conferma del turnover, ci sarà il piano di assunzioni straordinarie. Tra poche settimane è atteso il via libera dal Mef”. E’ quanto si apprende da fonti del Viminale a proposito di nuove assunzioni nel comparto sicurezza.

“Il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, d’intesa con la Funzione pubblica, è in corso di riscrittura formale. Il testo – assicurano le stesse fonti – verrà articolato in due parti: assunzioni da turnover e assunzioni straordinarie. Per questo sono stati chiesti alcuni dati di dettaglio ai Corpi interessati”.