Il Siulp, da sempre al fianco di Libera, il 21 marzo sostiene la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e, come ogni anno, ricorda tutti coloro che sono stati uccisi per mano delle organizzazioni criminali chiedendo giustizia e dignità per le loro famiglie e affermare con forza il rispetto della legalità.

Quest’anno la “piazza” principale sarà Foggia, ma simultaneamente, in migliaia di luoghi d’Italia, dell’Europa e dell’America Latina.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie verrà vissuta attraverso la lettura dei nomi delle vittime e, di seguito, con momenti di riflessione e approfondimento.