Circolare della Direzione Centrale per le Risorse Umane

L’Istituto “Armando Curcio” ha comunicato che, dal lo agosto 2017, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha riconosciuto la Scuola Superiore per Mediatori linguistici “Armando Curcio” sita in Viale Palmiro Togliatti, 1625- 00155 Roma quale Università paritaria.

La predetta Scuola è abilitata ad istituire e ad attivare corsi di studi superiori per mediatori linguistici di durata triennale e a rilasciare i relativi titoli, equipollenti a tutti gli effetti ai diplomi di Laurea triennale in “Scienze della mediazione linguistica” (classe L12), riconosciuti sia in Italia che all’estero.

Il piano di studi, allegato in copia, è dì durata triennale, per un totale di 180 CFU (crediti formativi universitari) e consente allo studente di conseguire una formazione linguistica e culturale di alto livello, sia orale che scritta, in due lingue straniere e allo stesso tempo di acquisire le competenze tecnico-scientifiche necessarie al profilo professionale del Mediatore linguistico per l’impresa editoriale. II corso di studi in Mediazione linguistica in

editoria e marketing ha l’obiettivo di formare professionisti che abbiano una gamma di conoscenze e di competenze, linguistiche e specialistiche, applicate al mondo dell’editoria. Il corso di studi in argomento è a numero chiuso e contempla due indirizzi: il primo in Mediazione linguistica in editoria e il secondo in Mediazione linguistica in psicologia applicata e st0rytelling.

Lo studio teoric6 e pratico sì svolgerà nelle aule multìmediali e linguistiche, appropriatamente attrezzate per fornire agli studenti gli strumenti adeguati per acquisire le conoscènze e le competenze richieste nel campo professionale.

Per l’anno accademico 2018/2019, la Scuola Superiore per Mediatori linguistici “Armando Curcio” ha assegnato:

  • nr. l borsa di studio a copertura totale della retta di frequenza e nr. l borsa di studio a copertura parziale (Sò%) della retta di frequenza riservate esclusivamente in favore degli orfani di dipendenti della Polizia di Stato caduti in servizio;
  • nr. 5 borse di studio a copertura parziale (50%) in favore dei .figli di tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato.

I requisiti richiesti per poter usufruire delle borse di studio sono:

  • avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • essere in possesso del titolo di scuola secondaria superiore richiesto dalla normativa in vigore o di altro titolo di studio conseguito al!’estero, riconosciuto idoneo;
  • aver riportato un punteggio nell’esame di Stato pari a minimo 80/100.

I candidati dovranno presentare domanda di ammissione, insieme al curriculum scolastico, entro il 15 luglio 2018 direttamente alla Scuola Superiore per Mediatori linguistici “Armando Curcio” in Viale Palmiro Togliatti, 1625 – 00155 Roma (per il modulo di iscrizione e ulteriori informazioni contattare l’indirizzo segreteriastudenti@istitutoarmandocurcio.it o telefonare al numero 06.45504580).

circolare
Titolo: circolare
Descrizione:
Dimensione: 544 KB