Sintesi intervento del Capo della Polizia Pref. Franco Gabrielli del 2 maggio